Distribuzione regionale progetti
Il Protocollo ITACA
stima il livello di qualità ambientale di un edificio misurandone la prestazione

Attenzione!

A seguito della pubblicazione della nuova Prassi di Riferimento UNI/PdR 13:2015 Sostenibilità ambientale nelle costruzioni - Strumenti operativi per la valutazione della sostenibilità: UNI/PdR 13:2015 - Sezione 0: Inquadramento generale e principi metodologici (30/01/2015 - agg. 22/06/2016), UNI/PdR 13:2015 - Sezione 1: Edifici residenziali (30/01/2015 - agg. 22/06/2016) e Protocollo ITACA Edifici non residenziali (agg. 11/2015), che recepiscono le modalità di applicazione della metodologia di calcolo prescritta dal Decreto Ministeriale 26/06/2015, sono state redatte le nuove versioni del software Proitaca.

I test, effettuati con le nuove versioni aggiornate di Proitaca alle ultime procedure pubblicate da ITACA, hanno evidenziato problematiche nelle procedure stesse, rendendo impossibile validare i test numerici.

In attesa di urgenti comunicazioni tecniche da parte di ITACA ed eventuali aggiornamenti/adeguamenti delle procedure, sono rese momentaneamente disponibili le sole versioni aggiornate.

Gli aggiornamenti, per tutte le versioni disponibili, saranno rilasciati in automatico nei prossimi giorni.

Versioni aggiornate:
CHIUDI